15 febbraio 2009

Obbligo di vivere

Vi propongo la lettura dell' intervento di Stefano Rodota' su Repubblica di oggi (domenica, 15 febbraio 2009).
Come ogni intervento serio che (raramente) appare su Repubblica anche questo e' stato tolto dopo poche ore dalla pagina online.... e cosi' ripropongo io il link perche' ne rimanga traccia:
http://www.repubblica.it/2009/02/sezioni/politica/testamento-bio/rodota-legge-truffa/rodota-legge-truffa.html
Il giurista fa un analisi del testo che si vuole approvare sul "testamento biologico" chiarendone le conseguenze giuridiche.... senza giri di parole parla di "legge truffa", mettendo in evidenza come "nega la libertà di decisione della persona, riporta il suo corpo sotto il potere del medico, fa divenire lo Stato l'arbitro delle modalità del vivere e del morire" tanto da "cancellare ogni rilevanza della volontà delle persone".... buona lettura.